3 dicembre 2016

Torna “Love it! Sesso consapevole”: la campagna sulla contraccezione per le giovani donne, che piace anche ai ragazzi

Riparte Love it! Sesso consapevole, la campagna di sensibilizzazione sulla contraccezione promossa dalla SIGO – Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia in collaborazione con “La pillola senza pillola”, progetto educazionale di MSD Italia.                                                                                     

Sessualità e contraccezione: quanto sono preparate le ragazze in materia? Quanto apprezzano e trovano utile parlare di questi argomenti con i ginecologi? I dati di un’indagine del 2015 rivelano che il 68% delle giovani donne non conosce alternative alla pillola, nonostante l’84% abbia espresso il desiderio di cambiare metodo contraccettivo.

Per spiegare alle ragazze l’importanza della contraccezione ed aiutarle a vivere la sessualità in maniera responsabile è pronta a ripartire Love it! Sesso consapevole, la campagna di informazione e sensibilizzazione promossa dalla SIGO – Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia in collaborazione con La pillola senza pillola, progetto educazionale di MSD Italia, dedicata alle giovani donne che intendono essere protagoniste in tutte le più importanti decisioni della loro vita e che in materia di sesso vogliono avere la possibilità di scegliere il metodo contraccettivo che meglio si adatta al ritmo della loro vita.

Sarà Rimini, il 18 e 19 febbraio, a dare ufficialmente il via per l’anno 2016 alla campagna Love it! Sesso consapevole e ad aprire il calendario degli incontri 2016 del Salone dello Studente “Campus Orienta” che ospiteranno Love it!, uno spazio per approfondire i temi della sessualità: le giovani donne potranno consultare gratuitamente, e in forma anonima, un team di ginecologi che risponderanno a domande, dubbi e curiosità su sessualità e contraccezione. Presso lo stand saranno inoltre distribuiti gratuitamente il bracciale simbolo della campagna Love it! e la Guida alla contraccezione La pillola senza pillola.

Ma non sono solo le ragazze ad aver bisogno di un supporto quando si parla di contraccezione consapevole: fra i giovani che hanno incontrato i ginecologi della campagna Love it! Sesso consapevole nelle precedenti edizioni si distingue anche un 18% di giovani uomini che ha trovato nella possibilità di confrontarsi con gli specialisti ginecologi l’opportunità di ricevere maggiori informazioni sulla contraccezione ormonale, per poter essere partecipi delle scelte di coppia.

Nel corso del 2016 sarà possibile trovare lo stand Love it! nelle tappe del Salone dello Studente su tutto il territorio italiano: dopo Rimini, Monza, Napoli, Milano, Pescara, Roma, Torino, Lamezia Terme, Bari e Catania ospiteranno la campagna di informazione che aiuta le ragazze a conoscere meglio le alternative contraccettive a loro più adatte.

A grande richiesta, sulla scia del successo ottenuto negli ultimi due anni, sarà nuovamente a disposizione gratuita di tutte le giovani donne sul sito web www.lapillolasenzapillola.it la Love Band, una squadra di giovani ginecologhe che aiuterà le ragazze a superare perplessità e timori legati alla sessualità e all’uso della contraccezione, grazie ad un servizio di consulenza online che garantisce la più assoluta riservatezza.

Tutte le informazioni sulla campagna Love it! Sesso consapevole e sulla contraccezione sono disponibili sul sito www.lapillolasenzapillola.it.