7 dicembre 2016

Roma – Protezione Civile, al via l’accordo con Enea

Nell’ambito del workshop “Tecnologie per il miglioramento della resilienza dei sistemi urbani”, che si è svolto questa mattina  presso il Centro di Ricerca ENEA di Casaccia, l’Ufficio Extradipartimentale Protezione Civile ed ENEA hanno siglato un accordo di collaborazione per lo  sviluppo di piattaforme tecnologiche in grado di supportare l’attività di gestione e superamento delle emergenze di Protezione Civile.    “L’accordo, che ha lo scopo di implementare l’elaborazione di scenari di previsione dei rischi con l’analisi della ricaduta degli stessi sulle infrastrutture e i relativi ‘asset’ nel territorio romano  – dichiara il Direttore della Protezione Civile di Roma Capitale Cristina D’Angelo -, fornirà alla nostra struttura uno strumento indispensabile per l’analisi ‘ex ante’ di potenziali scenari di crisi.  L’implementazione di tali Sistemi di monitoraggio nel settore delle infrastrutture quali reti elettriche, di telecomunicazioni e viarie, in caso, ad esempio di calamità naturali, sarà quindi d’importanza strategica, non solo in termini di valutazione dei rischi, ma anche per la riduzione dei loro effetti di propagazione all’intero tessuto socio-economico cittadino”.

About Emanuele Bompadre 8254 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.