9 dicembre 2016

Rieti – La CISL FP Roma e Rieti chiede il rispetto degli accordi sottoscritti con il Comune

 

Purtroppo dobbiamo constatare che nonostante l’accordo sottoscritto il 30 dicembre 2015, sulla ripartizione del fondo del salario accessorio dei dipendenti del Comune di Rieti con le rappresentanze sindacali, l’Amministrazione si è subito attivata per procedere ad istituire le nuove posizioni organizzative in base all’ennesimo atto di riorganizzazione approvato unilateralmente nei giorni scorsi che ha comportato numerose mobilità di personale, tralasciando però l’attivazione delle progressioni economiche orizzontali che i dipendenti stanno aspettando da oltre cinque anni, visti i blocchi del Governo sulle progressioni di carriera.

Non riteniamo possibile che gli accordi possano essere utilizzati a piacimento, ma che debbano essere applicati nella loro interezza. Per questo nei prossimi giorni convocheremo l’assemblea generale dei dipendenti, per decidere insieme ai lavoratori quali iniziative sindacali intraprendere e, se necessario, saranno attivate anche quelle legali per il pieno rispetto degli accordi sottoscritti.

 

 

Il Segretario Enti Locali

Giancarlo Cosentino

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.