9 dicembre 2016

Rieti – Al Museo Civico torna il percorso teatrale “Il racconto del mantello”

 

L’assessorato alla Cultura e il Museo Civico promuovono un percorso teatrale, a cura del Gruppo Jobel, dal titolo “Il racconto del mantello. I linguaggi segreti dell’abbigliamento nell’arte”. Dopo il successo del novembre scorso, l’evento che si svolgerà di nuovo nella Sezione Storico-Artistica del Museo Civico (Piazza Vittorio Emanuele II) sabato 13 febbraio 2016, alle 16.30. Non è necessaria la prenotazione, l’ingresso è consentito nei limiti della capienza (circa 80 persone). L’attività, realizzata nell’ambito del progetto didattico del Museo Civico di Rieti “Homo Faber mani per toccare, lavorare e trasformare il mondo”, costituisce l’anteprima dell’offerta destinata agli studenti tra gli 8 e i 13 anni. Il percorso museale sarà ispirato ai “tableaux vivants” che si animano e si raccontano tramite l’interazione attori/pubblico. Il tema scelto, l’abbigliamento, offrirà un punto di vista diverso dal consueto e un’occasione per godere in maniera innovativa di alcune opere del Museo Civico di Rieti. L’attività, unitamente ad un laboratorio di drammatizzazione, sarà replicata per le scuole (informazioni e prenotazioni 0746/287456 – 280 e-mail museo@comune.rieti.it). Il costo del biglietto d’ingresso è di € 3,00, gratuito per i bambini accompagnati da un genitore/adulto (esclusi gruppi), fino al compimento dei 10 anni. L’evento è anche su Facebook: “Il racconto del mantello – 13 feb”.

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.