2 dicembre 2016

Roma – Piazza Vittorio, arrestato un cittadino indiano con una busta di bulbi di papaveri da oppio essiccati

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un cittadino indiano di 27 anni, nella Capitale senza fissa dimora e già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il ragazzo è stato notato aggirarsi in atteggiamento guardingo tra i portici di piazza Vittorio e quando i militari si sono avvicinati, il 27enne si è dato velocemente alla fuga.

Dopo averlo raggiunto ed immobilizzato, i Carabinieri  lo hanno perquisito, trovandolo in possesso di alcune buste di plastica al cui interno sono stati rinvenuti 270 g di bulbi essiccati di papaver somniferum.

Nelle tasche del cittadino indiano sono stati trovati anche 250 euro in contanti che sono stati sequestrati poiché ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio.

I bulbi sequestrati  saranno inviati al laboratorio chimico per le opportune analisi mentre il 27enne è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

About Samantha Lombardi 4006 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it