10 dicembre 2016

Formia – Violenza sulle donne, arriva la “Bacheca rosa”. Menanno: “Uscire dal tunnel si può”

Per combatterla bisogna anzitutto conoscerla. La violenza può essere di vario tipo: fisica, psicologica, economica, sessuale, gli atti persecutori, la discriminazione sul luogo di lavoro. Le donne di Formia hanno oggi uno strumento in più per informarsi su cosa fare in caso di maltrattamenti che danneggino la salute o mettano a repentaglio la loro stessa incolumità. Si tratta della “Bacheca rosa”, il pannello informativo che in questi giorni sarà installato all’interno del palazzo comunale e nei luoghi pubblici maggiormente frequentati dalle donne.

L’obiettivo è offrire indicazioni utili alle vittime di violenza per aiutarle a trovare la forza di denunciare. L’iniziativa è frutto della collaborazione tra l’Amministrazione comunale e l’UDI Monteverde presieduta da Carla Cantatore.

“Oltre alle bacheche – rende noto Patrizia Menanno, delegata alle Pari Opportunità del Comune di Formia – sarà distribuito materiale informativo contenente indicazioni sulle tipologie di violenza dalle quali difendersi e sui centri locali cui rivolgersi per affrontare e risolvere il problema. Le donne interessate potranno trovare indirizzi fisici, e-mail e numeri di telefono. Le informazioni sono tradotte anche in inglese, francese, spagnolo e arabo. Cerchiamo di offrire il nostro contributo. Alle donne vittime di violenza che desiderano uscire dal tunnel dico che ci vuole coraggio ma una strada esiste e va percorsa”.

About Giovanni Soldato 2969 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.