7 dicembre 2016

Fregene – Litorale Sud, oggi conferenza dei servizi sull’erosione

Si è tenuta questo pomeriggio, presso il Comune di Fiumicino, la conferenza dei servizi  sul problema dell’erosione sulla costa di Fregene sud. Presenti tra gli altri il sindaco Esterino Montino, l’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Caroccia, la Regione Lazio, l’Agenzia del Demanio, la Presidente del  Consorzio di Bonifica Tevere Agro Romano Federica Lopez, il comandante della Capitaneria di Porto Fabrizio Ratto-Vaquer, i rappresentanti dei concessionari.
“Con le mareggiate delle ultime ore la situazione è ulteriormente peggiorata –afferma il sindaco Montino –  nelle prossime settimane si continuerà a lavorare in due direzioni. La prima è quella della riduzione del canone grazie alla quale i concessionari potranno fare gli interventi di protezione temporanea della costa, e per questo a breve ci sarà un tavolo tecnico tra Comune e Agenzia del demanio. Nel frattempo la Regione Lazio lavorerà per presentarci nel giro di tre settimane circa un progetto per la soluzione definitiva”.
“Tra le ipotesi prese in considerazione –spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Caroccia – anche quella della collocazione di un geotubo proprio di fronte alla costa di Fregene. Stiamo parlando di una sorta di lungo sacco riempito di sabbia e posato sul fondale, che contribuisce ad attutire le mareggiate favorendo il deposito della sabbia. Vedremo, in ogni caso, quali progetti ci presenterà la Regione. Consideriamo che i fondi al momento a disposizione sono circa 150mila euro mentre per il progetto definitivo contiamo che vengano resi disponibili 4 milioni di euro grazie a un emendamento nel Bilancio regionale. Ovviamente siamo preoccupati per quanto sta accadendo a Fregene sud e siamo perfettamente consapevoli che occorra un intervento immediato”.

About Emanuele Bompadre 8254 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.