5 dicembre 2016

Ostiense – Stazione, nuova aggressione ai danni di tre controllori

 

Pugni, schiaffi e una prognosi di cinque giorni per due ferrovieri.Ennesima aggressione ai danni del personale di Ferrovie dello Stato Italiane impegnato nell’attività antievasione.

E’ accaduto sabato scorso  intorno alle 9.30, al binario 12 della stazione di Roma Ostiense.

I fatti sono purtroppo sempre gli stessi: tre addetti FS hanno chiesto il biglietto a un gruppo di quattro giovani. Insulti, schiaffi e pugni è stata la risposta.

Due ferrovieri sono dovuti ricorrere a cure sanitarie in ospedale: cinque i giorni di prognosi. Un terzo addetto non ha richiesto l’intervento medico perché era stato preso “solo” a schiaffi.

Prima dell’arrivo della polizia ferroviaria i ragazzi erano già fuggiti. Al vaglio le immagini delle telecamere di stazione.

I ferrovieri aggrediti presenteranno denuncia e saranno assistiti dalla tutela legale che il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane mette a disposizione dei propri dipendenti vittime di aggressione e violenze.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.