5 dicembre 2016

EUR – Rapinava giovani della zona, arrestato dalla polizia un rom 17enne

E’ stato individuato e arrestato dagli agenti della Polizia di Stato uno dei responsabili di diverse rapine ai danni di giovani nella zona dell’Eur.

17 anni, di etnia rom, il giovane faceva parte di una banda composta da altri due giovanissimi ancora ricercati dagli investigatori.

I tre, dopo aver individuato una possibile vittima – solitamente loro coetanea – la avvicinavano rapinandola di portafogli, telefoni cellulari, orologi e altri averi.

Sono stati gli agenti del Commissariato Esposizione al termine di un’indagine ad individuare il minorenne.

Diverse infatti le denunce presentate negli uffici di Polizia, nell’ultimo periodo, da giovani che hanno riferito ai poliziotti il medesimo ”modus operandi”: venivano accerchiati, minacciati e rapinati da tre giovani di etnia rom.

Dalla descrizione degli autori e dalle zone indicate dalle vittime, gli investigatori hanno effettuato diversi appostamenti che hanno condotto ad individuare uno dei componenti della banda, riconosciuto in particolare quale responsabile di una rapina avvenuta lo scorso 4 gennaio.

Sorpreso in uno degli accampamenti nomadi della zona, il giovane è stato arrestato e condotto nel carcere minorile.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it