4 dicembre 2016

Frosinone – Usufruivamo del patrocinio gratuito dallo stato, denunciati dieci falsi invalidi

Dieci soggetti di Sora, Isola del Liri, Casalattico e Gallinaro sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per aver falsamente dichiarato di non possedere redditi sufficienti a sostenere le spese del patrocinio legale. Ad operare è stata la Guardia di Finanza di Sora, nell’ambito dell’attività di polizia a tutela della finanza pubblica, al termine di riscontri e verifiche relative alle istanze di ammissione al gratuito patrocinio a spese dello Stato nel processo penale e amministrativo.

I militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Sora hanno effettuato numerose attività ispettive, volte al controllo della posizione reddituale e patrimoniale dei nuclei familiari dei soggetti beneficiari di prestazioni sociali agevolate, con particolare riferimento all’istituto del “reddito massimo di ammissione” al gratuito patrocinio nel procedimento penale o amministrativo per la difesa del cittadino non abbiente, che si trovi a subire un processo. Nel corso delle attività ispettive, è stato accertato che alcuni soggetti, al fine di ottenere indebitamente l’ammissione al gratuito patrocinio a spese dello Stato, hanno falsamente dichiarato, nelle istanze di ammissione, di aver percepito nell’ultima dichiarazione dei redditi presentata, un reddito inferiore a quello effettivamente accertato, al fine di conseguire l’ottenimento della suddetta ammissione.

Al termine delle attività ispettive sono scattate le denunce all’Autorità Giudiziaria ed avviate le procedure tese alla revoca del beneficio ed al recupero, nei confronti dei responsabili, delle somme corrisposte dallo Stato.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it