5 dicembre 2016

La nuova Jaguar XF: diesel a quattro ruote motrici e dinamiche di guida ancora più incentrate sul guidatore

  • La trazione integrale (AWD) è ora disponibile con il pulito e raffinato motore diesel Ingenium a quattro cilindri  che offre l’equilibrio perfetto in termini di efficienza e prestazioni in ogni circostanza di guida
  • La tecnologia Intelligent Driveline Dynamics derivata dalla F-TYPE, massimizza la trazione ed i benefici delle prestazioni dell’AWD mantenendo nel contempo l’agilità della trazione posteriore
  • La modalità Adaptive Surface Response del Jaguar Drive Control offre una compostezza ancora maggiore anche nelle condizioni più avverse
  • La più leggera diesel AWD nel suo  segmento grazie alla Jaguar Advanced Aluminium Architecture
  • Il Configurable Dynamics, ora disponibile su tutte le versioni diesel da 180 CV con cambio automatico, consente di impostare settaggi personalizzati per sospensioni, sterzo, acceleratore e trasmissione, per un’esperienza di guida calibrata sul guidatore.
  • La tecnologia di smorzamento a variazione continua Adaptive Dynamics è ora disponibile sui modelli diesel da 180 CV con trasmissione manuale
  • Cinque stelle nei test Euro NCAP e una suite completa di sistemi di assistenza al guidatore
  • Eccezionale fruibilità e praticità: sedili posteriori spaziosi e volume del bagagliaio (540 litri) da prima della classe
  • Tutti i diesel Ingenium – AWD inclusi – beneficiano di intervalli di manutenzione di 34.000 Km/24 mesi.
  • Eccezionali costi di proprietà: valori residui migliori della categoria, ridotti costi di gestione
  • Le emissioni di CO2 della gamma partono da soli 104g/km – le più basse rispetto a qualsiasi non-ibrido del segmento
  • Lancio del diesel Ingenium 180 CV in Nord America disponibile con trazione posteriore ed integrale
  • Gamma aggiornata disponibile a partire dalla tarda primavera 2016 (a seconda del mercato)  

La Jaguar XF Model Year 2017

Già punto di riferimento della categoria per le dinamiche di guida ed il coinvolgimento del guidatore, nel 2016 la nuova Jaguar XF offrirà capacità dinamiche ancora maggiori.

Per la prima volta, la business car di Jaguar offre la trazione integrale (AWD) abbinata ad un propulsore diesel a quattro cilindri, il pulito e raffinato 2,0 litri Ingenium da 180 CV. Questa combinazione offrirà ai clienti una straordinaria efficienza nei consumi, insieme a maggiori prestazioni e ad una trazione migliorata in tutte le condizioni di guida, e sarà disponibile su tutti i mercati mondiali, incluso quello del Nord America.

Il sistema AWD Jaguar con torque on demand dispone dell’Intelligent Driveline Dynamics (IDD), una tecnologia di gestione di ultima generazione sviluppata interamente in-house. Lanciato sulla F-TYPE AWD, l’IDD offre il carattere e l’agilità della trazione posteriore, con la possibilità di trasferire esattamente la giusta quantità di coppia all’asse anteriore quando necessario, massimizzando le prestazioni e i benefici dinamici della trazione supplementare. Il risultato è un’eccellente compostezza della vettura anche nelle condizioni atmosferiche più avverse.

“La nuova Jaguar XF si è già affermata come la berlina più dinamica nel segmento business. Ora stiamo rendendo le prestazioni e i vantaggi della trazione integrale accessibili ad un maggior numero di clienti in tutto il mondo, unendo questo sistema con i nostri puliti, raffinati ed efficienti motori diesel Ingenium.

“E, rendendo le nostre tecnologie Configurable Dynamics e Adaptive Dynamics disponibili su più modelli della gamma, stiamo, ancora una volta, innalzando gli standard per quanto riguarda la guidabilità e la maneggevolezza.”

Kevin Stride, Vehicle Line Director, Jaguar XE, XF, F-PACE  

Il Configurable Dynamics migliora ancora di più l’esperienza di guida, consentendo al guidatore di regolare individualmente le impostazioni per le sospensioni, lo sterzo, l’acceleratore e la trasmissione attraverso il touchscreen del veicolo. Inizialmente offerto solo sui modelli V6, il Configurable Dynamics sarà ora disponibile su tutti i modelli diesel 180 CV a quattro cilindri con cambio automatico.

Per i veicoli equipaggiati con il sistema di infotainment all’avanguardia InControl Touch Pro, il Configurable Dynamics beneficia anche del Dynamic-i. Visualizzata sul touchscreen da 10,2 pollici, questa funzione offre al conducente un cronometro, un accelerometro, un lap timer e i grafici di attivazione del freno e dell’acceleratore, migliorando il carattere prestazionale della nuova XF.

E per la prima volta, il sistema di smorzamento a variazione continua Adaptive Dynamics, sarà disponibile sui modelli con trasmissione manuale. Il migliorato controllo della vettura fornito dall’Adaptive Dynamics, unito alla precisa e lineare cambiata della trasmissione a sei marce, offrirà ai guidatori più appassionati un coinvolgimento ancora maggiore.

Così come vanta una dinamicità di guida di livello assoluto, la nuova XF vanta un’eccezionale fruibilità e praticità, grazie alla spaziosità dei sedili posteriori ai vertici della categoria e ad un bagagliaio di 540 litri, il più grande del segmento. La nuova XF è anche una delle vetture più sicure della sua classe, avendo raggiunto il massimo punteggio delle cinque stelle nei test Euro NCAP. E, con emissioni di CO2 a partire da soli 104g/km, valori residui ai vertici della categoria, garanzia di tre anni a chilometraggio illimitato e costi complessivi di esercizio più bassi della sua classe, la nuova XF offre anche dei costi di gestione notevolmente ridotti. 

“Insieme alle prestazioni e alla desiderabilità che i nostri clienti si aspettano da Jaguar, l’efficienza, la fruibilità ed il ridotto costo di proprietà della nuova Jaguar XF si stanno già dimostrando molto attraenti per gli utenti business di tutto il mondo.

“A livello globale, la XF ha rappresentato quasi il 29 per cento del volume complessivo delle flotte Jaguar nei primi sei mesi di questo anno finanziario, e l’introduzione del modello diesel da 180 CV a quattro ruote motrici, porterà  la vettura ad avere ancora più successo.”

Andy Goss, Director of Group Sales Operations, Jaguar Land Rover 

Riepilogo della gamma

La gamma Jaguar XF Model Year 2017 sarà composta da:

XF Pure, XF Prestige, XF Portfolio, XF R-Sport, XF S

In Italia,  la gamma di motorizzazioni sarà composta da: 2,0 litri diesel 163 CV trazione posteriore con cambio manuale o automatico; 2,0 litri diesel 180 CV trazione posteriore con cambio manuale o automatico, oppure trazione AWD con cambio automatico; 3,0 litri diesel da 300 CV trazione posteriore con cambio automatico; 3,0 litri diesel 340 CV trazione posteriore o AWD con cambio automatico; 3,0 litri diesel 380 CV trazione posteriore o AWD con cambio automatico.

(in alcuni mercati sarà disponibile anche il 2.0 litri benzina 240 CV trazione posteriore con cambio automatico che non sarà commercializzata in Italia)

TRAZIONE INTEGRALE JAGUAR

Abbinato al motore diesel Ingenium da 180 CV, il sistema di trazione integrale con torque on demand e Intelligent Driveline Dynamics offre una splendida combinazione di agilità, prestazioni ed efficienza

Collaudato con successo con i motori 3,0 litri V6 benzina sovralimentati, il sistema di trazione integrale (AWD) con torque on demand della nuova XF sarà offerto per la prima volta con il pulito e raffinato 2,0 litri diesel quattro cilindri Ingenium. Questo propulsore sarà disponibile per i clienti di tutto il mondo, inclusi quelli del Nord America.

La combinazione tra i vantaggi in termini di dinamicità e trazione dell’AWD, con la reattività e l’efficienza dei consumi del motore Ingenium da 180 CV e 430 Nm e il cambio automatico a otto velocità, rende la nuova XF una scelta ancora più interessante nel segmento business con emissioni di CO2 di 129g/km.

In condizioni di guida normali, tutta la coppia del motore viene inviata al retrotreno. Rispetto ai sistemi a trazione integrale permanente, tutto ciò permette di conservare l’agilità e la dinamicità della trazione posteriore, assicurando un inalterato feeling con lo sterzo e riducendo le perdite parassite nella trasmissione.

La gestione di quando e quanta coppia deve essere trasferita all’asse anteriore è affidata all’Intelligent Driveline Dynamics (IDD), una tecnologia altamente sofisticata, progettata, sviluppata e calibrata interamente in-house. L’IDD valuta continuamente l’attrito tra gli pneumatici e la superficie stradale e anche la quantità di aderenza sfruttata su ogni zona di contatto del pneumatico.

Utilizzato per la prima volta sulla F-TYPE AWD, l’IDD è integrato nel ripartitore e può applicare strategie di controllo predittive e pre-attive, così come un controllo reattivo. L’IDD è anche collegato in rete con il Dynamic Stability Control (DSC), con il sistema di distribuzione della coppia e con il Jaguar Drive Control.

Se l’IDD prevede che l’asse posteriore si stia avvicinando al limite di trazione disponibile, la coppia verrà trasferita all’asse anteriore. La coppia può anche essere trasferita all’asse anteriore per contribuire a ridurre il sovrasterzo nelle curve veloci, provvedendo a smorzare l’imbardata.

Oltre all’eccellente consumo di carburante di 4,9 litri/100 km ed alle emissioni di CO2 di soli 129 g/km, il diesel AWD è in grado di passare da 0 a 100 km/h in 8,4 secondi. La coppia massima di 430 Nm del motore Ingenium da 180 CV, una delle più elevate della categoria, viene erogata ad appena 1.750 giri al minuto, offrendo una notevole accelerazione ai medi regimi e straordinarie prestazioni nella guida di tutti i giorni. La velocità massima è 222 Km/h.

Adaptive Surface Response: tecnologia di trazione per tutte le condizioni di guida

Per le XF equipaggiate con trazione integrale AWD, la tecnologia dell’Adaptive Surface Response (AdSR) è in grado di replicare le modalità Pioggia, Ghiaccio, Neve del Jaguar Drive Control e ottimizzare la mappatura dell’acceleratore, del cambio automatico e del sistema DSC a seconda del tipo di superficie stradale.

Sviluppato a partire dalla premiata e rinomata tecnologia Terrain Response di Jaguar Land Rover, l’AdSR assicura che il veicolo sia configurato per sfruttare appieno la trazione disponibile, migliorando la sicurezza del guidatore anche nelle condizioni più difficili, come ad esempio le strade coperte da ghiaccio.

La combinazione dell’AWD e dell’AdSR, insieme, rivoluzionario sistema Jaguar All Surface Progress Control, è ​​unica nel segmento e consente alla nuova XF di offrire eccellenti capacità e prestazioni in ogni circostanza di guida.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.