4 dicembre 2016

Formia – Studio e lavoro, cento studenti del Liceo classico impegnati nell’Archivio del Comune

Domani venerdì 5 febbraio per oltre cento studenti del terzo anno del Liceo Classico “Vitruvio Pollione” di Formia partirà un’esperienza di alternanza scuola-lavoro da realizzare presso l’Archivio Storico Comunale. Il progetto, curato dall’Assessora alla Pubblica Istruzione Maria Rita Manzo e dalla Delegata all’Archivio Storico Giovanna Grimaldi in collaborazione con il Dirigente Scolastico Pasquale Gionta, è maturato all’interno della legge 107 del 2015 sulla “Buona scuola” che prevede, anche per gli studenti dei Licei, l’obbligo di impegnare duecento ore in esperienze formative e di rafforzamento delle competenze acquisite nell’ambito degli ultimi tre anni di studi.

L’Amministrazione comunale è stato il primo Ente con cui la scuola ha stipulato una convenzione per sviluppare attività e progetti mirati alla realizzazione di esperienze coerenti con il piano di studi del Liceo classico “Vitruvio” e del Liceo linguistico e delle Scienze Umane “Cicerone”.

Il progetto prevede due incontri con l’archivista Vincenzo De Meo, incentrati sul patrimonio valoriale di un archivio per la storia di una città e sulla metodologia di archiviazione di documenti storici e amministrativi, atti ufficiali o comunque di rilievo per una comunità. Gli studenti, suddivisi in piccoli gruppi, successivamente applicheranno le conoscenze acquisite nella catalogazione e archiviazione di documenti riguardanti la città di Formia.

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.