Pomezia – Macchine mangia-rifiuti, inaugurati gli eco-compattatori nelle farmacie comunali

Eco-compattatori in tutte le farmacie comunali di Pomezia. Da oggi martedì 2 febbraio sei nuove  macchine mangia-rifiuti sono a disposizione della cittadinanza per il conferimento di bottiglie di plastica e lattine di alluminio presso tutte le farmacie comunali della Città.

I nuovi eco-compattatori erogheranno ‘punti’ da cumulare per gli acquisti presso le farmacie convenzionate. Ad ogni contenitore conferito corrisponde un punto: un punto equivale a 5 centesimi di euro, utilizzabile al raggiungimento di almeno 10 euro di spesa. Sono esclusi tutti i farmaci con obbligo di prescrizione medica.

“Questi nuovi eco-compattatori – spiega l’Assessore Lorenzo Sbizzera – vanno ad aggiungersi a quelli già presenti presso il Todis di Torvaianica e l’IperDem di Pomezia. Arriviamo quindi a quota 8 in Città, un traguardo importante che va a potenziare ulteriormente la raccolta differenziata e consente ai cittadini virtuosi di ricevere un ‘premio’ in buoni spesa”.

“Pomezia è sempre più virtuosa in materia di gestione dei rifiuti – aggiunge il Sindaco Fabio Fucci – Le macchine mangia-rifiuti stanno riscuotendo un enorme successo: dall’inizio del progetto, circa due mesi fa, sono stati conferiti 1.050 chilogrammi di plastica e alluminio, di cui 750 presso l’eco-compattatore di Torvaianica e 300 presso quello di Pomezia, inaugurato solo tre settimane fa. I cittadini sono letteralmente innamorati di questo servizio e lo conferma il numero impressionante di bottiglie e lattine conferite quotidianamente: circa 2000 a Torvaianica e circa 4000 a Pomezia. Un trend destinato a crescere grazie alle nuove macchine installate presso le farmacie comunali”.

loading...
loading...