7 dicembre 2016

Gaeta – Premiazione del concorso letterario “Scritti sulla sabbia”

 

L’Associazione Culturale ”Immagina” organizza la premiazione della quarta edizione del concorso letterario nazionale per aspiranti scrittori “Scritti sulla sabbia”. I partecipanti dovevano scrivere un elaborato e raccontare un viaggio, un episodio, una vacanza, un’amicizia, un incontro, un amore, un lavoro, un sentimento nato sulle spiagge o sul mare.

La giuria che ha selezionato i racconti pervenuti è composta da: Elisabetta Bolondi (ex insegnante di scuola superiore, scrive recensioni e articoli per i siti www.sololibri.net e www.classifica-libri.it , collabora con librerie ed editori per incontri con gli autori e presentazione dei loro libri) Lorella Di  Biase (giornalista e autore di testi in diversi programmi televisivi. Attualmente lavora al programma Rai “Uno mattina” dove cura in particolare le rubriche dedicate ai temi sociali ed ai libri) e Cinzia Tani (giornalista e scrittrice, autrice e conduttrice di programmi televisivi e radiofonici. Dal 1987 ad oggi, ha pubblicato quasi una trentina di libri tra saggi e romanzi storici: “Il bacio della Dionea” (Mondadori 2012), “Mia per sempre” (Mondadori 2013), “Storia di Tonia” (Mondadori 2014) “Donne pericolose, passioni che hanno cambiato la storia” (Rizzoli 2016). Ha insegnato “Storia sociale del delitto” presso la facoltà di Sociologia all’Università la Sapienza di Roma, “Scrittura” alla Facoltà di Scienze Politiche della LUISS e “Uso delle Fonti e dei Materiali Letterari” al Master di Scrittura della LUISS, inoltre insegna Scrittura Creativa in corsi privati. Cavaliere della Repubblica per Meriti Culturali).

Durante la mattinata oltre alla lettura dei testi vincitori si terrà un dibattito sulle professioni della scrittura. Professori, giornalisti, scrittori, editori, critici letterari, autori di testi, hanno fatto della scrittura la loro occupazione principale. Una passione coinvolgente quella di scrivere che non sempre ripaga degli sforzi fatti, sia in termini di successo e notorietà, sia di gratificazione economica. Sono moltissime le difficoltà d’inserimento nel mondo del lavoro per i professionisti della scrittura, forte la concorrenza. Come cambia inoltre la scrittura a seconda del mezzo di diffusione utilizzato; libro, giornale, televisione, rete? Oppure quale rapporto esiste oggi fra professionista della scrittura e lettore (ascoltatore, internauta). Ed ancora perché scrivere, se i lettori sono scomparsi? Quali consigli un professionista della scrittura può dare per riavvicinare alla lettura il pubblico; leggere e scrivere, due verbi inscindibili?

A giorni verranno pubblicati sul sito www.immagina2011.it i racconti vincitori. Gli autori riceveranno un premio in denaro di 200 euro, offerti dall’Associazione “Immagina”.

La premiazione è sponsorizzata dal Comune di Gaeta, e ospitata nel Palazzo della Cultura nelle sale della Fondazione Caboto.

About Giovanni Soldato 2964 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.