4 dicembre 2016

Scherma – Frascati Scherma, Pappone e Puglia sul podio dei campionati del Mediterraneo Giovani

La cittadina algerina di Oran è diventata per un fine settimana… provincia di Frascati. Durante i campionati del Mediterraneo della categoria Giovani, infatti, due atlete del Frascati Scherma si sono piazzate sul podio anche se è mancato “l’acuto finale”. La prova di Arianna Pappone (nella foto Trifiletti-Bizzi) e Serena Puglia, comunque, può inorgoglire (una volta di più) il club tuscolano: praticamente perfetto il percorso delle due fiorettiste, rispettivamente seconda e terza classificata alle spalle della connazionale Lara Bertola.
Tornando in Europa, ma per una prova di Coppa del Mondo Under 20, ad Aix en Provence (in Francia) si è svolta la prova di fioretto maschile. Il migliore risultato nell’individuale lo ha ottenuto Guillaume Bianchi che si è piazzato al nono posto, mentre Gridelli e Contestabile non hanno brillato. Bravissimi, invece, gli stessi Bianchi e Gridelli che hanno regalato all’Italia la vittoria nella prova a squadre, disputata assieme agli altri due azzurrini Ciuti e Ingargiola: qualche difficoltà solo nella semifinale contro gli Usa (vinta 45-40), poi in finale il quartetto italiano ha stracciato la concorrenza della Russia, battuta 45-33. Infine, in Coppa del Mondo Assoluta di sciabola, Rossella Gregorio e Loreta Gulotta non sono state molto incisive nella prova individuale e si sono dovute accontentare di un opaco quinto posto nella prova a squadre.
Intanto il Frascati Scherma comincia a fremere per quello che sarà il primo campionato italiano Assoluto organizzato “in solitaria”. Il club del presidente Paolo Molinari, che ha già da tempo fatto partire la macchina organizzativa della manifestazione che vedrà in pedana i più grandi assi della scherma nazionale, ha pubblicato on line il sito www.assolutischerma.it che sarà la “guida” dell’evento. Sul sito, che è ancora in evoluzione, ci sono informazioni logistiche e alberghiere anche sulle gare che il club organizzerà “in preparazione” all’evento in programma dal 9 al 12 giugno: la prova del campionato italiano Giovani, una del Circuito europeo U23, il memorial Simoncelli e la Coppa Italia regionale.