10 dicembre 2016

Arriva su Teleuniverso il primo episodio di “Dottor Etica” la fiction con attori e comparse del frosinate

Prima o poi doveva accadere: Teleuniverso, storica emittente laziale, e artisti di spessore della provincia hanno collaborato per dar vita ad una “real fiction”. Un progetto che affronta temi difficili come quello della disabilità, ma che si pone l’obiettivo anche di promuovere il territorio dal punto di vista artistico-culturale.

Il primo episodio nasce tra Cassino e Sora. L’autore e protagonista è  Antonio Lanni, esperto interprete di docu-film, spot, cortometraggi; hanno partecipato anche altri attori emergenti o alle prime esperienze davanti alla cinepresa.

Dottor Etica è la “real fiction” che racconta il disagio sociale e la disabilità attraverso i volti del posto, persone che hanno dato vita alla puntata zero. E si sta già lavorando al seguito della serie.

L’autore sottolinea come questo progetto sia “la dimostrazione reale e concreta che qui in Ciociaria, da sempre, ci sono ottime idee, progetti, passione artistica; ci siamo posti l’obiettivo di valorizzare siti storici e culturali, tra realtà e finzione, sia con attori professionisti sia con persone comuni. Ritengo che questo episodio pilota sia l’esempio fulgido delle grandi potenzialità di questo territorio, sotto diversi punti di vista. L’arte della recitazione è stato il mezzo che ha permesso di unire le forze per promuovere questo importante progetto sociale. D’accordo con la proprietà della tv abbiamo pensato di poter far decollare il mio progetto fiction qui, tra amici, persone che si stimano: i tempi erano maturi almeno per questo primo step. Siamo ambiziosi, puntiamo ad estendere questo esperimento. Il primo passo è fatto, poi si vedrà”.

“Abbiamo deciso di collaborare alla realizzazione di questo progetto – ha spiegato Tonino Magnapera, editore di Teleuniverso – perché crediamo che la televisione possa avere anche uno scopo educativo. Dottor Etica tratta tematiche importanti: il mondo della disabilità, le tante difficoltà che le famiglie che vivono queste situazioni devono affrontare ogni giorno. Siamo certi che questa fiction saprà far aprire il cuore di molti, sensibilizzandoli e portandoli a guardare queste situazioni con uno sguardo diverso, più attento”.

Appuntamento quindi da non perdere mercoledì 3 febbraio, alle 21.10, su Teleuniverso (Canale 16 DTT Lazio, 89 Abruzzo, 617 Molise e sul web in streaming sul sito www.teleuniverso.it).

Tra gli interpreti oltre a Lanni, Laura De Ciantis e Claudia Casale. Le musiche sono di Alessandro Cardinali, fotografia di Fabio Pacitti. Su Sora si ringrazia per la collaborazione Aurelio Scarpetta.

Location, Sora: Erboristeria Simoncelli, Bar Caffè dei Portici, La Bottega.

Cassino: Odontosalute, Otovision, Mammassunta, Sabrina Pullman.

A Frosinone collaborazione della Concessionaria MINI,  “L’automobile”.

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it