10 dicembre 2016

Calcio – Serie A, Morata: “Continuiamo a guardare al futuro”

Lo aveva detto a più riprese, Mister Allegri: il gol, per Alvaro Morata, sarebbe tornato presto, perché le prestazioni erano di alto livello. E infatti. Quattro in due partite, due doppiette che lasciano il segno: se una ha steso l’Inter, quella di oggi ha prepotentemente indirizzato il match di Verona. «Una giornata importantissima – così il “delantero” spagnolo a fine partita – Avevamo bisogno di vincere, per continuare a lottare per il primo posto. Sono felice per i gol, per la prestazione, per i tre punti». E continua: «Il calcio va così: ci sono giornate in cui ho fatto giocate incredibili, senza segnare».

Si diceva, la prestazione: «Abbiamo giocato come sappiamo, senza abbassare il ritmo. Quando giochiamo in questo modo siamo una delle squadre più forti che ci siano. In giornate come oggi, giocare contro di noi è difficile».

Entusiasmo e bel gioco, ma anche testa bassa e subito concentrati: «Non pensiamo al passato, ma al futuro. E il futuro è il Genoa mercoledì e poi ancora il match di domenica. Non dobbiamo fermarci, solo così lotteremo per il primo posto».

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5994 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.