10 dicembre 2016

Ciarambino: “Il cabarettista non ci fa paura e neppure ridere”

Ieri si è scritta una pagina indignitosa di storia dell’istituzione regionale, con un presidente che in risposta a una mozione di sfiducia nei suoi riguardi risponde con performance da far impallidire Crozza, infarcite di battute, offese e minacce dirette esclusivamente al M5S; e l’altra opposizione che nè ha sostenuto la debole mozione presentata, con discorsi del capogruppo di Forza Italia privi di ogni vigore, contenuto e convinzione, e neppure l’ha votata.

Noi soli del M5S l’abbiamo votata, ribadendo l’indegnità e l’inadeguatezza di questo presidente e pronunciando in quell’aula parole come ONESTA’, LEGALITA’, DIGNITA’.

Che De Luca ci irrida con tono beffardo, minimizzi il suo curriculum da plurindagato e condannato, ci attacchi, ci offenda, ci minacci non ci fa paura, anzi ci dimostra che ci teme, perchè sa che non potrà mai comprarci e che fino all’ultimo giorno di questa legislatura sosterremo i valori in cui crediamo e lotteremo per la nostra gente, inchiodandolo alle sue responsabilità etiche e politiche.

Per chi vuole qui il discorso pronunciato in aula per sfiduciare il presidente impresentabile.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5989 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.