5 dicembre 2016

Viterbo – Ampliamento del cimitero Grotte S. Stefano, Ricci: “Ieri l’ok dalla cassa depositi e prestiti”

 

Ampliamento del cimitero di Grotte Santo Stefano, la Cassa di Depositi e Prestiti ha accolto la richiesta di mutuo presentata dal Comune di Viterbo lo scorso dicembre. Si può procedere con il primo lotto. “Una grande notizia quella arrivata ieri – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Alvaro Ricci -: la Cassa di Depositi e Prestiti ha formalmente approvato la concessione del mutuo che lo scorso 19 dicembre avevamo richiesto. L’importo corrisponde al centesimo alla nostra richiesta: 372.773,95 euro, ovvero la somma necessaria per provvedere al primo lotto dei lavori di ampliamento del cimitero di Grotte Santo Stefano, sul lato sud, in adiacenza all’attuale. A lavori ultimati ci saranno 200 posti in più rispetto a oggi. Considerata la scandalosa situazione in cui gli abitanti di Grotte Santo Stefano si trovano da anni, credo che questo primo lotto rappresenti già un bel risultato”. L’assessore Ricci si sofferma poi su procedure e tempistiche. “Il progetto definitivo dell’ampliamento è stato già approvato. Ora possiamo procedere all’approvazione di quello esecutivo e poi all’avvio delle procedure di gara che porteranno all’appalto. In termini di ragionevole certezza possiamo prevedere l’affidamento dei lavori entro il prossimo giugno e ipotizzare la conclusione dei lavori di questo primo lotto entro il 2016. I nuovi posti realizzati saranno immediatamente messi in vendita. A quel punto si potrà valutare concretamente un ulteriore ampliamento, la cui copertura economica potrebbe essere garantita dagli introiti derivanti dalla vendita dei 200 posti”. “Da anni gli abitanti di Grotte vivono una situazione a dir poco vergognosa – aggiunge l’assessore Ricci -: il cimitero non ha più disponibilità di posti. Molte persone si sono trovate costrette a far seppellire i propri cari nei limitrofi cimiteri. Lo scorso dicembre, con tempi ristrettissimi, direi proprio al fotofinish, grazie anche al lavoro del personale dell’ufficio tecnico e del settore ragioneria,  siamo riusciti a presentare la nostra richiesta di mutuo per finanziare questo intervento, capace di rispondere almeno a una parte delle esigenze della popolazione di Grotte Santo Stefano. Ieri è arrivato l’ok per la concessione dell’importo richiesto. Ritengo che anche questo risultato conseguito dall’amministrazione Michelini rappresenti una risposta concreta per i cittadini, una risposta in questo caso attesa davvero da tanto tempo. Se ne è molto parlato dell’ampliamento del cimitero di Grotte Santo Stefano – conclude Alvaro Ricci –. Ora il tempo della parole è finito. Si passa ai fatti”.

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it