7 dicembre 2016

Unione europea, Le Pen: “La disgregazione di Schengen è un’ottima notizia”

“La disgregazione di Schengen è un’ottima notizia. Perché Schengen è una follia, non ci permettere di proteggere le nostre frontiere. Non possiamo essere liberi a metà. O siamo liberi e sovrani o non lo siamo. Sovranità vuol dire che decidiamo noi chi può entrare e chi ha diritto di rimanere nel nostro Paese”. Lo ha detto Marine Le Pen, presidente del Fronte Nazionale francese, in una intervista rilasciata ai microfoni di Agorà su Raitre.

La “follia” di Schengen “ha causato drammi agli e europei e anche ai migranti, creando l’illusione di trovare da noi un Eldorado che non possiamo garantirgli in alcun modo. L’Unione Europea è diventata una religione, con i suoi dogmi che finalmente stanno crollando. Dopo Schengen toccherà alla moneta unica. E finalmente- conclude Le Pen- potremo costruire una nuova Europa dei popoli sovrani, per la quale ci stiamo battendo”.
Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5980 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.