4 dicembre 2016

CibiAMOci, come prenderci cura di noi stessi con il cibo

 

 “Noi siamo quello che mangiamodiceva il filosofo Ludwig Feuerbach. Ciò che viene introdotto nel nostro organismo non influenza soltanto il corpo, ma anche i processi energetici, psicologici e spirituali di ognuno di noi. Migliorare l’alimentazione può quindi migliorare la nostra vita. Consapevoli di questa verità il Comitato di Quartiere Miramare insieme all’Associazione Paperotto, hanno pensato di organizzare  una serie di eventi sull’alimentazione di cui il primo “CibiAMOci si terrà il prossimo sabato 6 febbraio dalle 16:00 alle 19:00  presso la sede dell’Associazione Il Paperotto, Via Quarto Grotte n. 15 Albano Laziale.

Parleremo dei prodotti IGP, DOC, delle eccellenze del nostro territorio che sono a nostra disposizione ma spesso non lo sappiamo. con Mauro BRANNETTI del supermercato di quartiere Decò.

Vedremo come vengono coltivati i prodotti del nostro territorio, quali sono le loro caratteristiche e come è possibile reperirli con facilità grazie a  Angelo SAVIOLI della Fattoria Il Papavero di Aprilia.

Rifletteremo sull’alimentazione insieme alla psicologa Tecla CAPPELLUCCI dell’Associazione Pegaso 2003 vedendo come anche ciò che mangiamo influenza il nostro umore, il nostro stato d’animo e il nostro livello di energia.

Infine scopriremo come i nutrienti contenuti nel cibo possano aiutare a mantenere un eccellente stato di salute e energia ogni giorno con la nutrizionista Sara CAPOCCIA che spiegherà anche come scegliere alimenti sani, nutrienti e privi di ingredienti tossici e dannosi semplicemente soffermandosi pochi secondi a leggere le indicazioni degli ingredienti delle confezioni, cosa importante per tutti noi e fondamentale per i nostri figli.

Ti aspettiamo per condividere anche con te semplici ma preziosi consigli su come scegliere con consapevolezza cibi sani, eccellenti e nutrienti per te e per i tuoi cari

Sabato 6 febbraio dalle ore 16:00 alle 19:00

presso l’Associazione Il Paperotto in Via Quarto Grotte, 15 Albano Laziale