3 dicembre 2016

Cisterna di Latina – Studenti impegnati nel viaggio della Memoria visitano Auschwitz

 

Anche quest’anno il Comune di Cisterna di Latina è ente capofila nel Viaggio Pontino della Memoria.

La delegazione di studenti della Patria dei Butteri sta partecipando alle cerimonie internazionali in commemorazione delle vittime dell’Olocausto ormai per il dodicesimo anno consecutivo.

Una presenza immancabile dunque, per un’esperienza che ha arricchito centinaia di giovani studenti cisternesi, tornati a casa ogni volta con un bagaglio emozionale indimenticabile.

La delegazione di quest’anno, composta da 41 studenti delle terze medie, è partita lo scorso sabato (23 gennaio) alla volta di Vienna dove hanno fatto tappa per una visita nella città di Mozart. Dopo la capitale austriaca i nostri ragazzi hanno sconfinato in terra polacca per soggiornare e visitare Cracovia e poi i campi di concentramento di Auschwitz e di Birkenau dove oggi si sono tenute le cerimonie per il 71esimo anniversario della liberazione.

Domani, invece, il programma prevede una visita alle famose miniere di salgemma di Wieliczka con pranzo e visita a Wadowice, la città natale di Papa Giovanni Paolo II, e poi ritorno verso casa con arrivo previsto per il pomeriggio di venerdì.

Anche quest’anno sarà possibile seguire i ragazzi durante i vari momenti del loro viaggio attraverso la pagina Facebook “Viaggio Pontino della Memoria”.

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.