5 dicembre 2016

Terrorismo, Grasso: “Sono mancate le politiche comuni europee”

Il presidente del Senato Pietro Grasso, intervenendo all’Alto Simposio internazionale contro la radicalizzazione e gli estremismi, in corso a palazzo Giustiniani, punta il dito sulla debolezza della politica comunitaria nel contrastare “i fenomeni negativi che ci troviamo ad affrontare, il terrorismo, l’instabilità e i flussi di profughi che interessano il Mediterraneo e il Medio Oriente”.

Fenomeni, spiega Grasso, che “derivano da vuoti politici ed istituzionali che hanno dato spazio a poteri illegittimi, criminali e terroristici”. Grasso premette che “la genesi delle crisi è molto complessa e affonda le radici in profondi conflitti geopolitici, etnici, confessionali ed economici nella regione, ma non vi è estranea- aggiunge- una responsabilità dell’Occidente e dell’Europa che non hanno colto l’opportunità di influire positivamente sul corso degli eventi attraverso strategie credibili e politiche comuni”.

Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5957 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.