8 dicembre 2016

Rieti – Arrestato un ladro con mandato di cattura emesso dal Tribunale di Crema

Il personale della Squadra Mobile ha rintracciato ed arrestato il cittadino rumeno M.I., del 1991, in Italia senza fissa dimora, in esecuzione di due decreti di custodia cautelare in carcere emessi dal Tribunale di Crema nel 2012, poiché resosi responsabile di reati contro il patrimonio.

Gli investigatori della Squadra Mobile, nel pomeriggio di ieri, in pieno centro cittadino, hanno notato un giovane che, con circospezione, si era introdotto all’interno di un appartamento abitato da cittadini rumeni.

Dopo un lungo appostamento ed una serie di accertamenti, gli Agenti hanno atteso che l’uomo facesse ritorno in strada per bloccarlo e procedere alla sua identificazione.

A carico del cittadino rumeno, identificato per M.I., che si trovava nel capoluogo reatino per far visita a suoi conoscenti, gli Agenti hanno scoperto che pendeva un mandato di cattura emesso dal Tribunale di Crema, dovendo lo stesso scontare una pena detentiva di 1 anno e 6 mesi per due condanne ottenute per aver commesso alcuni reati contro il patrimonio.

L’uomo è stato così associato presso la Casa Circondariale Nuovo Complesso di Rieti, ove sconterà la pena residua.

About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.