6 dicembre 2016

Civitavecchia – Pubblico impiego, ritardi nei pagamenti, USB: “Appurare se ci sono responsabilità tecniche o amministrative”

Potremmo intitolare questo comunicato con una qualsiasi frase di Totò il grande ma la serietà dell’argomento ci impedisce di scherzare sugli  stipendi che anche questo mese arriveranno in ritardo ai lavoratori dell’hcs e delle sot. Esprimiamo invece tutta la solidarietà a questi lavoratori senza stipendio regolare e abbandonati dall’amministrazione comunale e dai liquidatori delle società stesse.

Sono già tre volte che la Usb pubblico impiego strilla ad alta voce che ci vuole una indagine interna, al comune e nelle società, per appurare il vero motivo di questi ormai consolidati ritardi nei pagamenti degli stipendi; occorre appurare se ci sono responsabilità tecniche e/o amministrative in questo squallido comportamento. Sindaco, assessore al bilancio, assessore alle partecipate, liquidatori e amministratori gestori delle società, ci ascoltate si o no? Basta,  ora la responsabilità’ e’ di tutti voi che non avete nemmeno la accortezza di comunicare in tempo le eventuali problematiche ritardanti l’emissione dello stipendio.  Era già’ stato detto e concordato nelle riunioni con le organizzazioni sindacali di comunicare preventivamente i disguidi tecnici per il pagamento in tempo di legge ma con il vostro silenzio si continua a bistrattare e a mancare di rispetto i lavoratori.

E se adesso i lavoratori scriveranno al Prefetto cosa succederà? Chi le ferma le eventuali giustificate azioni di lotta dei lavoratori? Chiedete il rispetto delle regole e poi ai lavoratori  non  pagate  lo stipendio per il lavoro svolto. Ora che i lavoratori non hanno colpa, a chi addosserete le vostre responsabilità amministrative e politiche?

USB Pubblico Impiego Civitavecchia

About Ruggero Terlizzi 2869 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it