5 dicembre 2016

Insulti omofobi a Mancini: Codacons critica decisione del giudice sportivo

Dure critiche del Codacons dopo la pena minima inflitta all’allenatore del Napoli, Maurizio Sarri, per la vicenda delle offese omofobe a Roberto Mancini.
“La sanzione decisamente blanda inflitta a Sarri rischia non solo di creare un pericoloso precedente, ma anche e soprattutto di avere una forte valenza diseducativa – spiega il presidente Carlo Rienzi – In tal modo, infatti, il mondo del calcio sembra legittimare l’omofobia, ritenendo non così gravi gli insulti legati all’orientamento sessuale. Di sicuro è l’intero calcio italiano che esce malissimo da questa vicenda, e i tifosi hanno recepito un messaggio sbagliato che non va certo a favore della lotta all’omofobia nel nostro paese”.
E proprio in tema di frasi razziste, il Codacons ricorda che nei prossimi giorni il Consiglio di Stato deciderà sul ricorso promosso dall’associazione contro la nomina di Carlo Tavecchio a presidente della Figc.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5944 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.