10 dicembre 2016

V Municipio – Palmieri: “Vogliamo chiarimenti sulla gestione centrale del verde pubblico”

Il presidente del Municipio Roma V, Giammarco Palmieri e l’assessore municipale alle Politiche Ambientali, Giulia Pietroletti  hanno ritenuto opportuno chiedere chiarimenti alla Direzione del Dipartimento delle Politiche Ambientali e al Commissario Straordinario di Roma, in merito alla gestione dei lavori del Parco di Centocelle.

In queste settimane, infatti, le segnalazioni dei cittadini e i controlli del Municipio hanno attestato la non prosecuzione dei lavori e l’inevitabile ritorno del parco allo stato di degrado.

Nonostante le richieste e le convocazioni  affinché il Dipartimento relazionasse l’Amministrazione Municipale sulla situazione di quest’opera pubblica, andata in gara per oltre tre milioni di euro, il Municipio non ha ricevuto chiarimenti alcuni.

La preoccupazione della Giunta, per la gestione del verde pubblico, non riguarda solo il Parco di Centocelle, ma si estende alla totale assenza di cura della sicurezza delle aree giochi, causa frequente di incidenti tra i bambini, e all’inspiegabile sospensione delle potature degli alberi ad alto fusto in via di Torpignattara e in viale Venezia Giulia,  per citare solo alcune problematiche.

Nella nota inviata al Commissario e al Dipartimento Ambiente, il presidente Palmieri e l’assessore Pietroletti dichiarano: “Il mancato proseguimento dei lavori del Parco di Centocelle è per noi un ennesimo elemento di preoccupazione. Riteniamo necessario sollecitare una particolare attenzione sulla gestione di quest’opera importantissima che potrebbe sottrarre al degrado una porzione preziosa del nostro territorio e contemporaneamente rappresentare una forma di meritata attenzione verso una periferia altrimenti penalizzata”.

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.