4 dicembre 2016

Colonna – XXVIII Raduno Polizia Locale, commozione e applausi per Petriacci

“Non si fa il proprio dovere perché qualcuno ci ringrazi, ma per principio”, queste la parole pronunciate da Raffaella Bartolomucci, vigilessa del comando di Colonna, al momento dell’apertura della cerimonia commemorativa del XVIII Raduno della Polizia Locale, ospitato per la prima volta nella cittadina.

Numerosi i rappresentanti dei comandi di polizia presenti (circa 40), accolti nell’ampia sala del Palazzetto dello Sport “Don Vincenzo Palamara”, dai saluti del Sindaco Augusto Cappellini.

Gli onori di casa sono poi spettati a Patrizio Onesti, comandante di Colonna, il quale ha desiderato posare l’attenzione sugli oneri del corpo di polizia locale che negli anni sono cresciuti in maniera inversamente proporzionale agli impegni economici (causa dei tagli cui sono costrette le amministrazioni), con un conseguente sforzo non indifferente da parte degli uomini e delle donne che quotidianamente assolvono ai doveri di guardiani dei nostri Comuni.

La parola è poi passata a Dario Di Mattia, comandante della polizia di Frascati, divenuto presidente dell’associazione Vigili Urbani Castelli Romani, Monti Prenestini e Lepini, dopo la prematura scomparsa di Roberto Petriacci, lo scorso 30 marzo. Di Mattia si è mostrato visibilmente commosso nel prendere la parola, per la prima volta, in vece del precedente presidente e anzi proprio nell’occasione della commemorazione. La commozione ha contagiato tutti i presenti al momento della proiezione di un video prodotto dal cittadino colonnese Luigi Leoni, per omaggiare Petriacci, durante il quale amici e colleghi stretti alla famiglia, lo hanno potuto ricordare nei momenti trascorsi in servizio e con l’associazione. Il finale della visione è stata accompagnata da standing ovation, scroscianti applausi e la consegna di una targa commemorativa alla famiglia del presidente defunto.

Con l’intento di sviluppare spirito di squadra e collaborazione tra i vari comandi, nonché conoscenza del territorio di Colonna, ai vigili presenti sono state riservate visite guidate nella splendida sede dell’Azienda Vitivinicola Pallavicini, alla Ferrovia Museo della Stazione e alla chiesa San Nicola di Bari, dove il Vescovo della diocesi di Frascati, Raffaello Martinelli ha celebrato la Santa Messa in onore del Patrono San Sebastiano Martire. Al termine della funzione religiosa, i partecipanti hanno poi sfilato fino in Piazza Vittorio Emanuele II per deporre una corona sotto il Monumento ai Caduti.