11 dicembre 2016

Renault: Codacons pronto ad una azione legale

Affila le armi legali il Codacons sulla vicenda dei motori Renault, sotto accusa per aver superato la soglia delle norme anti inquinamento.
Se le accuse nei confronti della casa automobilistica troveranno conferma, saranno inevitabili azioni legali da parte del Codacons, al pari di quanto fatto per il caso Volkswagen – spiega l’associazione – Occorre ora capire se si è di fronte ad illeciti, di quale natura e quali soggetti siano coinvolti; se emergeranno responsabilità da parte della Renault e il coinvolgimento di autovetture circolanti nel nostro paese, il Codacons darà vita ad una nuova class action, analoga a quella presentata a Venezia per il dieselgate Volkswagen, chiedendo un equo risarcimento danni in favore degli automobilisti italiani – conclude l’associazione.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5996 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.