5 dicembre 2016

Parioli – Arrestati due rapinatori dalla squadra mobile in flagranza di reato

 

Ieri mattina gli agenti della Polizia di Stato della VI Sezione della Squadra Mobile, durante le attività antirapina, hanno tratto in arresto M.M., serbo di 58 anni, colto nella flagranza di rapina all’interno di un negozio d’abbigliamento nel quartiere Parioli.

In particolare una pattuglia della sezione “Falchi”, nel corso dei consueti e specifici servizi di controllo del territorio volti al contrasto di reati predatori ed in particolare di rapine compiute in strada e ai danni di esercizi commerciali in genere, transitando in via Tagliamento, ha udito delle urla provenienti dall’interno di un negozio di abbigliamento e, intervenuta immediatamente, ha interrotto la colluttazione in corso tra il proprietario del negozio ed un individuo che aveva appena asportato alcuni capi di vestiario dagli scaffali. L’ uomo, di origini slave e vestito in maniera distinta ma con a carico numerosi precedenti per furti e rapine, è stato arrestato anche per aver violato la misura degli arresti domiciliari a cui era sottoposto dallo scorso mese di ottobre per i medesimi reati.

Nel pomeriggio di domenica scorsa invece, un poliziotto libero dal servizio appartenente alla stessa sezione della Squadra Mobile, transitando in via Giolitti nei pressi della Stazione Termini, è riuscito ad inseguire un uomo che aveva appena scippato una giovane studentessa della propria borsa. Giunto nei pressi di Via Principe Amedeo il ladro, H.N. 25 enne marocchino con numerosi precedenti, è stato sorpreso dall’agente nell’atto di verificare il contenuto della borsa appena rubata e, dopo una breve colluttazione, è stato arrestato per rapina e lesioni.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.