5 dicembre 2016

Roma – Atac, Roma-Lido: servizio rallentato a causa di malore

 

In relazione agli eventi che si sono verificati oggi sulla ferrovia Roma-Lido, Atac precisa che quanto accaduto non è da collegarsi alle condizioni di rimessaggio dei treni, ma a fatti imprevisti che peraltro l’azienda ha gestito in piena sicurezza e conformità con le regole d’esercizio, limitando al massimo i disagi per i clienti.

Intorno alle 6.28, infatti, una passeggera ha accusato un malore mentre era a bordo del treno proveniente da Roma all’altezza della stazione di Ostia antica. Fino ad allora la frequenza del servizio era sostanzialmente quella prevista, garantita dai 7 materiali rotabili in linea dal giorno precedente oltre ai 2 consegnati efficienti la mattina dal deposito.

Per garantire il soccorso alla passeggera richiesto al 118, Atac ha dovuto fermare il treno fino le ore 07:11 e ciò ha determinato l’ovvia indisponibilità di un treno e del relativo personale ed un ritardo sulla circolazione fino a cessata emergenza.

Infatti, per evitare il blocco del servizio, il treno successivo a quello ove si è verificato il malore è stato spostato sull’unico binario rimasto disponibile fino a Lido Centro.

Tutto ciò però ha determinato che nella stazione di Lido Centro un treno in viaggio in direzione Roma Porta San Paolo sia rimasto in attesa che si liberasse l’unico binario in servizio occupato dal treno proveniente da Roma.

Non appena effettuato il soccorso alla passeggera, è stato riattivato il servizio ripristinando una frequenza d’esercizio di 14 minuti circa, utile a smaltire i flussi presenti.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it