8 dicembre 2016

Latina – Arrestati due fratelli romeni per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni

Il 13.01.2016, Latina, i Carabinieri del NORM, aliquota radiomobile, congiuntamente a quelli della Stazione di Latina, hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di “resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali” due fratelli di origini rumene, D. N. C. e D. M., entrambi residenti a Latina, nullafacenti, censurati.

I due, introno alle ore 20,00, sono stati notati da diverse persone mentre assumevano sostanze stupefacenti all’interno delle aree comuni di un condominio sito in zona Q4. Sulla scorta delle indicazioni fornite da numerosi cittadini al “112” Pronto intervento. I Carabinieri, giunti sul posto  hanno immediatamente individuato i due romeni, i quali, pur di non farsi identificare, si sono scagliati con decisa violenza contro i militari, sferrando calci e pugni.

Entrambi dopo aver notiziato il Magistrato di turno sono stati condotti presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari, nelle more della celebrazione del rito direttissimo.

About Giovanni Soldato 2964 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.