9 dicembre 2016

Nel 2015 Jaguar Land Rover incrementa i propri risultati globali di vendita

Nel 2015 Jaguar Land Rover, produttore leader nel Regno Unito di veicoli premium di lusso, ha raggiunto il suo miglior risultato di vendita di sempre con 487.065 unità e con una crescita di oltre il 5% rispetto all’anno precedente. L’azienda, per il 6° anno consecutivo, vede crescere le proprie vendite che nel 2105 sono più che raddoppiate rispetto al 2009.

Andy Goss, Jaguar Land Rover Group Sales Operations Director, commentando questi risultati ha dichiarato:Questo è stato un anno molto importante per Jaguar Land Rover, con nuove versioni di modelli in gamma, già introdotti o in introduzione e con l’aggiunta di vetture completamente nuove nel nostro portfolio, come la Jaguar XE e la Land Rover Discovery Sport.

“La risposta dei clienti è stata estremamente positiva, con un conseguente record di vendite nel Regno Unito, nel Nord America ed in Europa. L’appeal delle nostre vetture Jaguar e Land Rover è stato dimostrato anche attraverso gli oltre 95 premi ricevuti in tutto il mondo nel 2015, di cui 15 solamente per la Land Rover Discovery Sport e 19 solo per Jaguar XE. Il 2016 promette di essere un altro anno entusiasmante, con l’inizio delle vendite della Range Rover Evoque Convertibile e della Jaguar F-PACE, insieme a tutta una serie di nuovi e rinnovate versioni di  veicoli.” 

I risultati di vendita globali di Jaguar Land Rover per il 2015, mostrano un sostanziale bilanciamento ai livelli dei mercati locali, con numeri da record nel Regno Unito, nel Nord America ed in Europa. Le vendite in Europa e nel Regno Unito, per la prima volta, hanno superato la quota delle 100.000 unità: nel 2015, l’Europa ha rappresentato per il Gruppo, il maggiore mercato con 110.298 unità, con una crescita, anno su anno del 28%;  e, con una crescita del 21% rispetto ai numeri registrati nel 2014, un numero totale di 100.636  Jaguar e Land Rover è  stato  acquistato da clienti nel Regno Unito. Nel Nord America le vendite sono state di 94.066 unità, il 25% in più rispetto all’anno precedente. La crescita in questi mercati ha compensato le performance negative in Cina e negli altri mercati oltreoceano, che con 92.474 e 89.592 unità, hanno fatto registrare un calo, anno su anno, rispettivamente del 24% e del 7%. Tutto ciò è dovuto alle condizioni dei mercati locali, ai modelli in fase di transizione e agli effetti negativi della grande esplosione avvenuta nel porto cinese di Tianjin in agosto.

Per la prima volta, Land Rover ha superato la quota dei 400.000 veicoli, vendendo 403.079 unità, il 6% in più rispetto al 2014. Nel 2015, il Gruppo ha venduto  più Range Rover e Range Rover Sport di sempre, sulla scia della forte e continuativa richiesta da parte dei clienti. Le vendite della nuova Discovery Sport, iniziate nei primi mesi del 2015 sono cresciute con un incremento mensile di oltre 10.000 unità, seconde solo a quelle della best- seller Range Rover Evoque.

Le vendite Jaguar sono cresciute di oltre il 3%, con 83.986 veicoli. Per il marchio, questa è stata la miglior full-year performance dell’ultimo decennio, grazie alle vendite della Jaguar XF e della nuova Jaguar XE che, recentemente,  è entrata nella rosa delle vetture finaliste all’ European Car of the Year Award 2016.

Nel nuovo anno ci si aspetta una significativa spinta a livello di vendite anche dalla nuova Jaguar XF interamente in alluminio e dalla Jaguar XJ Model Year 2016, oltre che dal lancio della nuova Jaguar XE in Nord America e dal debutto mondiale del performante crossover F-PACE. 

Il 2015 è stato un anno molto importante anche per l’espansione industriale dell’azienda, al fine di sostenere la continua crescita in termini di produzione. Recentemente c’è stato l’annuncio che Jaguar Land Rover sarà il primo costruttore britannico ad aprire un impianto produttivo in Slovacchia. Sempre il 2015, è stato l’anno che ha registrato significativi progressi nella costruzione del primo impianto in Brasile, in cui nel 2016 inizierà la produzione della Land Rover Discovery Sport.

Nel corso dell’anno, l’azienda ha annunciato il raddoppio delle dimensioni del suo Engine Manufacturing Plant nel Regno Unito e ha confermato la partnership con la Magna Steyr per la costruzione di alcuni veicoli del futuro a Graz, in Austria. Nel marzo 2015, Jaguar Land Rover ha riaffermato i suoi impegni a lungo termine nel Regno Unito, con la conferma di un investimento di 600 milioni di sterline destinati all’Advanced Manufacturing Plant di Castle Bromwich, al Whitley Advanced Design and Development Centre e al National Automotive Innovation per supportare la creazione e la produzione di veicoli avanzati. Tutto ciò testimonia dei significativi passi in avanti nella strategia di Jaguar Land Rover per affermare il suo status a livello globale e soddisfare la crescente domanda in tutto il mondo  verso i suoi due iconici marchi. 

About Emanuele Bompadre 8284 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.