10 dicembre 2016

Integratori alimentari naturali: come tornare in forma dopo le feste

 

Le feste di Natale si sono appena concluse e ora è giunto il momento di dare un’occhiata alla bilancia e di fare i conti con quei chili in più, accumulati durante i vari banchetti. Niente paura però, cedere alle tentazioni natalizie è una prassi molto comune, l’importante è avere un po’ di buona volontà ed impegnarsi per smaltire il grasso in eccesso. Ovviamente sarebbe buona norma intraprendere sin da subito una dieta depurativa e non rimandare a quando vi sentirete più pronti.

Le due regole d’oro per riappropriarsi del proprio peso forma sono: mangiare un po’ di tutto ma sempre con una certa moderazione ed effettuare un esercizio fisico che sia regolare e mirato.
Quando si intende dimagrire un fattore incisivo è determinato dalla diminuzione dell’apporto calorico giornaliero e dall’aumento del dispendio calorico. Una dieta sana ed equilibrata senza attività fisica ha scarsa efficacia, poiché il corpo ha bisogno di tonificazione e di un aumento della massa muscolare; i muscoli, infatti, sono molto più efficienti dei grassi quando si tratta di bruciare calorie.
Una regola che può sembrare banale, nonostante abbia una notevole rilevanza, è che bisogna mangiare di meno e soprattutto solo quando si ha davvero fame. Il consumo di alimenti senza una reale necessità fisiologica è il più dannoso di tutti, soprattutto se gli alimenti in questione sono particolarmente grassi.
Una dieta non deve mai essere drastica ma deve prevedere una riduzione di un terzo delle calorie che normalmente si assumono; solo in questo modo la perdita di peso avverrà gradualmente e i risultati potranno mantenersi nel tempo.
Nei primi giorni in cui si inizia una dieta assumere degli integratori alimentari naturali, i quali si trovano anche online, può essere un valido sostegno, poiché apportano all’organismo dei principi attivi sani e soprattutto non dannosi perché naturali.

L’autocontrollo è fondamentale. Quando i morsi della fame si fanno sentire e non potete più resistere, è consigliabile consumare un frutto oppure concentrarsi in qualche altra attività per distogliere l’attenzione dalla fame.
Quando andate a fare la spesa attenetevi a quello che avrete segnato su una lista. Per un po’ dovrete rinunciare a comprare i prodotti di cui siete più golosi e che potrebbero indurvi in tentazione.
I tre elementi che devono essere banditi dalla vostra alimentazione quotidiana sono: zuccheri, grassi ed alcool.
Scegliete delle pietanze povere di grassi e cucinate solo con pentole a pressione o con padelle antiaderenti, privilegiando la cucina a vapore.
Quando mangiate abbiate cura di farlo lentamente, masticando bene ogni boccone. Una volta che avrete finito, non rimanete per troppo tempo seduti a tavola poiché potreste essere tentati di mangiare ancora qualcos’altro.
La perseveranza e il rispetto di queste regole saranno il segreto del successo della vostra dieta.