5 dicembre 2016

Calcio – Serie A, pareggio all’Olimpico tra Roma e Milan

Un tempo a testa per Roma e Milan e alla fine il risultato del pareggio pare il risultato più rispettoso dell’andamento dei novanta minuti. La Roma parte benissimo, sfiora il gol dopo pochi secondi chiamando Donnarumma alla parata determinante su Sadiq e già al 4′ passa in vantaggio con Rudiger lasciato libero di colpire sul secondo palo su un traversone dalla destra di Pjanic. Poco dopo ancora Donnarumma miracoloso a deviare sulla traversa un colpo di testa, sempre di Rudiger. Dopo la mezz’ora il Milan prende le misura al veemente avvio giallorosso e crea le basi per ribaltare il corso della partita, come infatti avverrà nel secondo tempo. Il pareggio arriva subito, con Kucka a saltare più alto di Florenzi per insaccare di testa un cross di Honda al 5′. Lo stesso centrocampista si divora poco dopo il vantaggio, alzando alto sulla traversa da pochi passi. Al 20′ Bacca dal limite centra la traversa pareggiando anche il conto dei legni, e pare proprio la partita del primo tempo a maglie invertite. Garcia a questo punto inserisce Totti per cambiare l’inerzia della gara e l’ingresso del capitano, se non altro, dà morale ai suoi compagni che da quel momento in poi controllano con più tranquillità le folate rossonere.

In classifica la Roma recupera un punto alla Fiorentina, oggi sconfitta in casa, ed attende le prime della classe, in campo domani, per valutare il distacco dalla vetta, mentre il Milan chiude l’andata a 29 punti, 5 in meno dei giallorossi affrontati questa sera.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5947 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.