4 dicembre 2016

Calcio – Serie A, il Napoli campione d’inverno

Il Napoli sfrutta i passi falsi casalinghi di Inter e Fiorentina e si laurea Campione d’inverno vincendo in casa del Frosinone. I partenopei girano a 41 punti, e l’ultima volta che avevano chiuso l’andata davanti a tutti era coincisa con la vittoria del secondo scudetto. Scongiuri di Sarri a parte, e con la dovuta prudenza da mettere in conto in un campionato equilibratissimo in cui le prime, in attesa della Juventus, sono tutte racchiuse in pochi punti, è comunque un segnale importante della candidatura del Napoli al titolo.

A Frosinone gli azzurri realizzano il pokerissimo, e solo nel finale concedono alla squadra di Stellone di andare a segno con Sammarco, peraltro al termine di una bellissima azione corale. Prima però i ragazzi di Sarri erano stati concentrati e concreti, sbloccando il match al 20′ con un colpo di testa di Albiol ed andando al riposo in doppio vantaggio grazie al rigore trasformato da Higuain alla mezz’ora. Nella ripresa arrivano gli altri tre gol degli ospiti: Hamsik al 59′ partendo da metà campo in azione personale, Higuain al 60′ ancora con iniziativa individuale e dribbling di tre difensori più portiere avversario prima del tiro a porta vuota e Gabbiadini al 71′ con un sinistro da fuori all’incrocio.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5942 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.