3 dicembre 2016

Viterbo – La città ricorda tutte le vittime dei bombardamenti del 1944

Domenica 17 gennaio la giornata commemorativa delle vittime dei bombardamenti su Viterbo del 1944. Alle ore 11,30, presso la basilica di San Francesco, è prevista, come tutti gli anni, la celebrazione eucaristica officiata dal vescovo Lino Fumagalli, alla quale interverranno rappresentanti istituzionali, autorità civili e militari e una rappresentanza dell’associazione delle vittime di guerra. Ormai da molti anni la comunità parrocchiale di san Francesco ricorda quel triste giorno del 1944 con la preghiera e la vicinanza verso i parenti e gli amici delle vittime. A conclusione della celebrazione religiosa si procederà alla deposizione di due corone, prima al monumento a piazza San Francesco e poi al cippo di piazzale Gramsci. Una terza corona verrà deposta al monumento dei Caduti. Il sindaco di Viterbo Leonardo Michelini invita la città a partecipare.

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it