3 dicembre 2016

Prenestino – Rapina un transessuale con un coltello, arrestato dai carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un cittadino nigeriano di 21 anni, incensurato, nella Capitale senza fissa dimora ed irregolare sul territorio nazionale, con l’accusa di rapina aggravata, violenza e resistenza a pubblico Ufficiale.

Il giovane, questa notte, in via Prenestina ha avvicinato una transessuale brasiliana di 25 anni e sotto la minaccia di un coltello si è fatto consegnare la borsa, fuggendo a piedi.

Sfortunatamente per lui proprio in quel momento una pattuglia dei Carabinieri lo ha notato ed è immediatamente intervenuta.

Il 21enne vistosi scoperto ha minacciato con il coltello anche i militari ma è stato subito disarmato ed arrestato.

Recuperata anche la borsa che è stata riconsegnata alla vittima mentre l’arrestato è stato accompagnato in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

About Emanuele Bompadre 8218 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.