7 dicembre 2016

Crollo delle borse asiatiche

Inzio d’anno col crollo per le piazze finanziarie di Shanghai e Shenzhen, costrette alla chiusura ‘forzata’ dopo aver segnato una flessione di oltre 7 punti percentuali. L’indice Csi 300 – che raggruppa i 300 titoli maggiori – è sceso di oltre il 7%, innescando un meccanismo automatico che blocca la negoziazione per il resto della giornata.
Fonte: adnkronos.com

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5980 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.