8 dicembre 2016

Paolo Ferrero: “Il trionfalismo di Renzi è fuoriluogo”

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, durante la cerimonia inaugurale della Fiera del Levante a Bari, 13 settembre 2014. ANSA/LUCA TURI

“Il trionfalismo di Renzi è fuori luogo e non basta giocare con i numeri per cambiare la realtà. Quando si cade a terra e si sbatte, è vero che si smette di cadere. Ma si rimane a terra. Questa è la situazione dell’Italia di Renzi, dove il governo taglia le tasse ai ricchi e sui profitti e aumenta precarietà, tickets, liste d’attesa e l’età per andare in pensione. L’anno prossimo le donne andranno in pensione con 22 (ventidue) mesi di lavoro in più e per tutti i nuovi pensionati si ridurranno i coefficienti di calcolo della pensione e quindi il valore dell’assegno. Una vergogna in un paese in cui vi sono milioni di giovani disoccupati e in cui i ricchi – quelli a cui Renzi taglia le tasse – sono sempre più ricchi”.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.