5 dicembre 2016

Rocca Di Papa – Nuova gestione per la raccolta differenziata porta a porta

 

Il nuovo anno che sta per arrivare segnerà una svolta sostanziale per il servizio di Igiene Urbana e per la raccolta differenziata porta a porta nella Città di Rocca di Papa. A seguito del bando di gara europeo si è concluso il capitolo della Aimeri Ambiente e inizierà quello della Cosvega srl, con nuovo slancio e nuovi obiettivi da raggiungere.

 “Sono soddisfatto del lavoro svolto fino ad ora – è il commento del sindaco Pasquale Boccia -. L’avvio del porta a porta a Rocca di Papa nel 2010 è stato un traguardo importante e il superamento del 50% dei rifiuti differenziati ad oggi è un risultato apprezzabile, soprattutto se visto nell’ottica delle grandi difficoltà che ci siamo trovati ad affrontare in questi anni, dall’indisponibilità del centro di raccolta comunale alla crisi interna alla ditta, che hanno di fatto ostacolato il normale proseguimento delle attività”.

“Abbiamo lavorato sodo per riportare la situazione alla normalità – continua il primo cittadino -, per consegnare alla città una nuova isola ecologica più moderna e funzionale e per garantire un servizio efficiente alla cittadinanza. I dati in nostro possesso ci incoraggiano e ci confermano che siamo sulla strada giusta: la quantità dei rifiuti conferiti in discarica è passata da 4.823 tonnellate nel 2013 a 3.990 nel 2015”.

“Ma dobbiamo e possiamo fare di più. Intendiamo arrivare entro i primi mesi del nuovo anno alla soglia minima del 65% dei rifiuti differenziati prevista dalla legge per poi proseguire puntando a percentuali sempre maggiori – conclude il sindaco -. Gli obiettivi di consolidamento dei risultati raggiunti e il loro incremento presuppongono un’azione maggiormente capillare sul territorio di sensibilizzazione e repressione dei comportamenti di chi ancora persiste nel non allinearsi alle modalità della raccolta differenziata, andando a inficiare il decoro urbano e l’impegno degli operatori e di tutti i cittadini che seguono le regole, cui va il mio personale ringraziamento per il senso civico e il rispetto della nostra città”.

Dal prossimo anno verrà data ampia comunicazione alla nuova gestione e alle novità che sopraggiungeranno.

“Gli incontri avuti con la nuova ditta – è il commento dell’assessore all’Igiene Urbana, Roberto Sellati – hanno gettato le basi per una proficua e seria collaborazione per l’avvio del nuovo corso della raccolta differenziata sul nostro territorio. Con i nuovi gestori sarà improntato anche il proseguimento dell’impegno al contrasto dell’eventuale evasione, di cui presto renderemo conto del lavoro svolto fino ad ora dagli uffici, con il supporto della Maggioli, e che avrà certamente seguito”.

About Samantha Lombardi 4011 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it