4 dicembre 2016

Ferentino – Questa sera alle 19 il concerto dei The Little Singers of Tokyo

 

Mercoledi 30 Dicembre, alle ore 19 a Ferentino, presso la chiesa di Santa Maria Maggiore, un evento di fine anno di rilevanza nazionale. Occasione i 150 anni di amicizia fra l’Italia e il Giappone. Il Concerto con il gruppo corale The Little Singers of Tokyo,  diretto da Hisae Hasegawa, sembra particolarmente appropriato per celebrare un anniversario importante per due Paesi, tanto lontani ma dalle culture ricchissime, che hanno condiviso in tempi abbastanza recenti le tragiche vicende dell’ultima guerra.

Un Coro di ragazzi famosissimo in Giappone per la sua straordinaria bravura, ma molto conosciuto anche nel mondo per le sue frequenti tournée e per le collaborazioni con le più celebri orchestre. Nel 1998, con i Berliner Philarmoniker diretti da Claudio Abbado, hanno eseguito la Terza Sinfonia di Gustav Mahler. E poi i concerti al Bolshoi, al Teatro dell’Opera di Kirov, alla Staatsoper di Vienna, ecc. ecc. Insomma si tratta di una compagine musicale di grande rilevanza internazionale. Il Coro  The Little Singers of Tokyo è stato fondato nel 1951 da Shinichi Hasegawa, e da allora non ha più smesso di meravigliare i pubblici di ogni parte del mondo.

Nella tournée italiana 2015-2016 è stato inserito il Concerto di Ferentino. L’Agenzia londinese che organizza queste tournée internazionali conosce bene il favore ricevuto da tutti i cori che da circa 20 anni si esibiscono a Santa Maria Maggiore e la serietà dell’Associazione Cesare Sterbini nell’organizzare questi eventi.

Coinvolto per l’occasione anche il CREA (Centro di Ricerca ed Elaborazione Audiovisiva), la prestigiosa struttura del Conservatorio Licinio Refice di Frosinone, per la registrazione professionale esplicitamente richiesta dai dirigenti giapponesi, avendo conosciuto in anticipo le qualità architettoniche e acustiche della chiesa.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it