10 dicembre 2016

Roma – Mercatino della Piramide, in due giorni i Vigili sequestrano 7 tonnellate di merce

Due interventi, ieri alle ore 15.00 e stamattina alle 11.30 in via delle Cave Ardeatine, in prossimità della metro Piramide, sono stati effettuati dagli uomini della Polizia di Roma Capitale, nell’ambito delle disposizioni del commissario straordinario Francesco Paolo Tronca per il contrasto al degrado e all’abusivismo commerciale. Agenti dei due gruppi Trevi e GSSU in moto hanno pesantemente contrastato gli abusivi che tentano di vendere materiale di ogni tipo, sia rovistato dai cassonetti dell’immondizia che di provenienza dubbia: dai vestiti usati alle borse, dai giocattoli ai soprammobili, libri, e inoltre numeroso cibo confezionato scaduto: mozzarelle e latticini, confezioni di insalata e scarti alimentari, come quelli ricavati dai contenitori che si trovano fuori di alcuni supermercati.

I vigili, oltre ad aver identificato numerose persone, hanno ieri tratto in arresto un uomo per resistenza a pubblico ufficiale, mentre oggi hanno accompagnato due venditori al centro di fotosegnalamento per ulteriori accertamenti. Il materiale sequestrato, circa 7 tonnellate di materiale in due giorni, è stato raccolto e convogliato alla distruzione a mezzo AMA, mentre l’area è stata ripulita.

Le operazioni al contrasto di questo tipo di illegalità e degrado continueranno ad essere portate avanti nei prossimi giorni.

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.