22 febbraio 2017

Rieti – Totem, Di Fazio: “Trovo scorretto l’atteggiamento assunto dalla signora Giovannelli”

“Trovo scorretto l’atteggiamento assunto dalla signora Giovannelli nel corso della conferenza stampa odierna e nelle sue successive dichiarazioni. Affermazioni che non fanno altro che creare confusione e disinformazione su un tema, come quello del turismo, che dovrebbe vederci tutti uniti.

Nessuno ha mai escluso dal sistema turistico la Rieti Sotterranea, il Comune ha sempre valorizzato questa importante iniziativa, ma quanto è stato dichiarato nei confronti dell’altrettanto pregevole progetto del Lions Rieti Host è scorretto e disdicevole. Il Lions club ha donato alla città una nuova segnaletica che punta a migliorare i nostri servizi turistici, investendo risorse e senza chiedere nulla in cambio.

Come abbiamo spiegato, la nuova segnaletica turistica è destinata a orientare i visitatori verso luoghi pubblici e non verso le attività commerciali o le associazioni private a scopo di lucro, come la Rieti Sotterranea. I totem installati non potevano ospitare indicazioni dirette a favorire attività commerciali, figuriamoci una di esse senza coinvolgere le altre con un percorso trasparente che non escludiamo potrebbe essere promosso in futuro.

Ritengo, perciò, pretestuosa la polemica alimentata dalla signora Giovannelli, ancor prima della presentazione ufficiale dei totem. Parole che non portano da nessuna parte, se non a favorire le divisioni e i personalismi che per anni hanno danneggiato e compromesso lo sviluppo turistico della nostra città.”

E’ quanto dichiara l’assessore al Turismo, Vincenzo Di Fazio.

 

About Emanuele Bompadre 9007 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.