24 marzo 2017

Rieti – In centro storico 10 totem per fornire informazioni turistiche

 

Sono stati presentati questa mattina dal sindaco Simone Petrangeli, dall’assessore al Turismo Vincenzo Di Fazio e da Marco Casanica e Federico Belloni del Lions Rieti Host, i 10 totem (7 già installati e 3 in corso di installazione) realizzati e donati alla città dal Lions per fornire informazioni turistiche in altrettante zone del centro storico.

I totem vanno a potenziare la segnaletica turistica già esistente fornendo un migliore orientamento a chi visita la città di Rieti, nonché la possibilità, attraverso i QR Code riprodotti su di essi, di ottenere ulteriori indicazioni collegandosi con smartphone e tablet al portale civico in corso di attivazione (intervento immateriali Plus).

Il progetto, realizzato dall’Avv. Federico Belloni durante la sua presidenza, è stato promosso insieme al Comune e realizzato con fondi del Lions Rieti Host per essere donato alla città di Rieti.

“Siamo molti grati al Lions Rieti Host – ha detto il sindaco Petrangeli – per aver portato a termine questo importante progetto che ci consente di potenziare notevolmente la segnaletica turistica in centro storico. Oggi inauguriamo la prima importante azione di valorizzazione del nostro patrimonio turistico. I totem consentono un orientamento semplice e intuitivo e attraverso i Qr Code permettono di accedere al portale che stiamo costruendo nell’ambito del Plus e in collaborazione anche con il Lions. Iniziative di collaborazione e cooperazione come questa fanno bene alla nostra città. Il 2016 segnerà un cambio di passo in tema di promozione e di servizi ai turisti e ai cittadini. Stiamo ultimando l’installazione degli hotspot per l’accesso gratuito alla rete, così come la videosorveglianza intelligente e la realtà aumentata che consentirà ai turisti di conoscere la nostra storia e apprezzare le nostre bellezze.”

About Emanuele Bompadre 9319 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.