3 dicembre 2016

Aprilia- Accertamento Tarsu 2010, l’intervento dell’Amministrazione Comunale

In riferimento agli allarmismi diffusi sui media locali circa gli Avvisi di accertamento avviati dall’Ufficio Tributi e dall’Amministrazione Comunale relativamente al mancato o parziale pagamento della Tarsu (tassa sui rifiuti) per l’anno 2010, l’ente precisa quanto segue.

Si tratta di atti dovuti in forza di legge, che traggono origine dalla mancata riconciliazione dei versamenti per l’anno 2010, i quali risultano in tutto o in parte mancanti sulla base dai dati forniti a suo tempo dall’ex concessionario della riscossione dei tributi Aser-Tributi Italia.

Gli avvisi inviati negli ultimi giorni sono poco più di mille, rispetto agli oltre ventimila contribuenti che figurano nella banca dati dell’ente.

Il cittadino contribuente, qualora abbia già versato quanto richiesto nell’Avviso di accertamento, può presentare la documentazione attestante l’avvenuto pagamento entro il prossimo 30 luglio 2016, sia per messo di posta elettronica all’indirizzo indicato nell’Avviso, sia presentando copia cartacea presso l’Ufficio Protocollo del Comune, e a seguito di ciò sarà poi ricontattato dallo stesso Ufficio Tributi.

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.