11 dicembre 2016

Roma – AMA, Tronca: “Necessario un incremento ulteriore degli standard del servizio”

Un incremento ulteriore in termini di potenziamento ed efficientamento del servizio di pulizia urbana, di raccolta rifiuti e di azioni a tutela del decoro ambientale. E’ l’obiettivo ribadito dal Commissario Straordinario di Roma Capitale, Francesco Paolo Tronca, e riferito oggi, nel corso di un incontro con i vertici AMA, dal sub Commissario Camillo De Milato, incaricato di seguire le tematiche ambientali della città.

“Il costante controllo del servizio e la riqualificazione di alcune modalità operative, attuati su richiesta dell’Amministrazione Straordinaria Capitolina, nonché gli incontri che quotidianamente svolgiamo con il management di AMA, stanno producendo positivi risultati”, spiega il sub Commissario De Milato.

“Ogni giorno sono 32 le squadre di AMA che affrontano il problema del guano a Roma, a cui vanno aggiunti i dissuasori che finora hanno dato esiti soddisfacenti. La criticità continua a persistere a causa della presenza eccezionale e mai registrata di circa 4 milioni di storni, che si annidano sugli oltre 400.000 alberi della città. Nonostante, dunque, tutti gli sforzi che AMA sta attuando in ogni ambito di competenza, vengono chieste all’Azienda azioni ancora più concrete ed incisive, tali da fornire alla cittadinanza un immediato riscontro dell’impegno profuso”.

About Emanuele Bompadre 8294 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.