7 dicembre 2016

Civitavecchia – Nell’atrio dell’Aula Pucci in mostra il presepe del Liceo Artistico

E’ stato allestito nell’atrio dell’Aula Pucci il presepe realizzato dai ragazzi della sezione di Architettura del Liceo Artistico IIS Guglielmotti in collaborazione con la sezione di Figurazione.

Realizzato su uno spazio di ben 5 metri quadrati, il presepe è il frutto dell’intenso lavoro di circa una trentina ragazzi del secondo, terzo, quarto e quinto anno, coordinati dal professor Marcello Minniti, autore del progetto, con l’aiuto degli studenti coadiuvati dalla professoressa Mara Prezioso.

L’ambientazione è quella tipica del classico presepe napoletano del ‘700, nel quale ogni dettaglio è stato studiato e realizzato con la massima cura. Ovunque però si trovano anche chiari richiami alla storia di Civitavecchia, con gli stemmi araldici delle famiglie più note, fino ad una targa di marmo presente al porto, riprodotta in legno. Persino il camminamento antistante la scena della natività ricorda in modo esplicito quello di Piazza Leandra, con tanto di arco e della soprastante torre.

Ogni elemento è stato realizzato a mano, dai carri, alle botti, alle tegole delle case, modellate una per una e cotte in un forno fuori città, fino alle pagnottine poggiate sul tavolo di una classica cucina napoletana settecentesca, dove anche i motivi delle mattonelle in ceramica dell’epoca sono stati fedelmente riprodotti su legno.

Infine i personaggi, quasi tutti appartenenti anch’essi alla tradizione napoletana, i cui costumi sono stati realizzati con cura dei dettagli da Angela Tedesco.

Il presepe rimarrà esposto nell’atrio dell’Aula Pucci per l’intero periodo delle festività e sarà liberamente visitabile nei giorni e negli orari di apertura degli uffici comunali.

About Ruggero Terlizzi 2878 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it