5 dicembre 2016

Bracciano – Artisti per natura, una kermesse di idee, immagini ed emozione della natura

 

Successo di pubblico per la seconda edizione dell’evento che si è concluso domenica 20 dicembre, Artisti per Natura, il festival. Una due giorni, organizzata dal Parco Regionale di Bracciano-Martignano in collaborazione con la Coop Anima Mundi, che ha voluto raggruppare artisti naturalistici tra i più famosi in Italia.

Il Direttore del Parco, Danilo Casciani plaude l’iniziativa e spera di poter riproporre l’evento negli anni successivi. “Un turismo vocazionale naturale che è quello su cui il Parco vuole puntare – ribadisce Casciani – non sul turismo di massa. Un turismo che tende a valorizzare, conservare e promuovere le bellezze di questo meraviglioso territorio”.

“Siamo stati lieti di ospitare un così significativo evento che ha visto cimentarsi in un’opera pittorica collettiva grandi artisti naturalistici – commenta Curatolo, il Commissario del Parco. Questa è stata per noi l’occasione per rilanciare la sala conferenze della rinnovata Sede del Parco, che dopo la recente ristrutturazione è in grado di ospitare workshop, eventi ed incontri e l’occasione per ribadire che tra le finalità del Parco vi è anche la promozione delle attività economiche compatibili”. L’evento si è infatti concluso con una degustazione di prodotti tipici locali a cura del produttore agricolo “Terra di sapori e di saperi”, aderente al Marchio di qualità del Parco. “Il festival – prosegue il Commissario – è stato un importante momento di aggregazione che ha coinvolto pittori, fotografi, illustratori naturalistici tutti uniti da un unico filo conduttore, quello della conservazione della biodiversità, obiettivo principe e vocazione del Parco che io oggi in questa occasione ho l’onore di rappresentare. Ringrazio inoltre la Coop. Anima Mundi – conclude Curatolo – che ha voluto donarci la performance di pittura su tavola di legno e carta disegnata nei due giorni del festival dagli artisti illustratori dal titolo significativo “Sopra il pelo dell’acqua”.

L’arte come collante tra il mondo umano e quello animale e naturale. Una carrellata di immagini, foto e illustrazioni che ha saputo rapire l’attenzione di un pubblico eterogeneo intervenuto per ammirare le opere naturalistiche. Un momento di aggregazione che ha visto come protagonista assoluto la natura che ci circonda, un momento di riflessione anche, per non farci dimenticare che i Parchi Naturali hanno un ruolo fondamentale nella preservazione, nella protezione e nella conservazione degli habitat intorno a noi.

About Ruggero Terlizzi 2869 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it