8 dicembre 2016

Approvata la legge di stabilità, ecco cosa prevede

La legge di stabilità incassa la fiducia del Senato ed ottiene così il via libera definitivo. La manovra arriva a 35 miliardi di euro con un deficit che l’anno prossimo salirà al 2,4% (dal 2,2%).

Ecco le principali misure

– SICUREZZA E BONUS DICIOTTENNI: 80 euro al mese per le forze dell’ordine e bonus di 500 euro per tutti i ragazzi che compiranno 18 anni nel 2016 da spendere in teatri, musei, mostre e libri. Contributo di una tantum da mille euro per l’acquisto di uno strumento musicale nuovo. Arrivano anche 50 milioni di euro per le borse di studio.

– ADDIO TASI: Via le tasse sulla prima casa, restano su quelle di lusso. Sconto del 50% sull’Imu per la casa data in comodato d’uso ai figli. Sconto del 25% per i proprietari che l’affittano a canone concordato.

– CLAUSOLE SALVAGUARDIA: Disattivati gli aumenti di Iva e accise per 16,8 miliardi dal 2016.

– ASSUNZIONI: Prorogata al 2016 la decontribuzone per i neo assunti che viene ridotta al 40% e sarà di durata biennale.

– SUPER AMMORTAMENTO: Al 140% per le imprese che acquistano beni strumentali nuovi tra il 15 ottobre 2015 e il 31 dicembre 2016.

– SUD: Credito d’imposta automatico per 4 anni su investimenti delle imprese del Mezzogiorno.

– SALVA-BANCHE: Confluisce in manovra il decreto sul salvataggio di Banca Marche, Banca Etruria, Carife e Carichieti.

– FONDO PER OBBLIGAZIONISTI: Sarà un fondo di solidarieta’ a rimborsare i piccoli risparmiatori penalizzati dal salvataggio delle quattro banche. Il Fondo avra’ una dotazione di 100 milioni di euro e sarà a carico del Fondo interbancario di tutela dei depositi. Un arbitro designato con un Dpcm stabilirà caso per caso chi potrà accedere al fondo. Il premier Matteo Renzi ha indicato il numero uno dell’Anac, Raffaele Cantone.

– CANONE RAI: 100 euro l’anno in bolletta elettrica con 10 rate mensili da 10 euro a partire da luglio 2016.

– NO TAX AREA: La norma estende la no tax area per gli over 75 a 8 mila euro (dai 6.500 attuali) grazie all’extra gettito previsto dal canone Rai in bolletta.

– REGIONI: Arrivano 600 milioni alle Regioni a statuto ordinario per la riduzione del debito e 900 milioni per la Sicilia.

– BANCOMAT ANCHE PER PICCOLI IMPORTI: Si potrà pagare con la carta anche per conti inferiori ai 30 euro.

– MEDICI: Contratti prorogabili fino al 31 ottobre 2016 per medici e infermieri e un concorso straordinario da concludere entro il 31 dicembre 2017.

– CONTANTE: Il limite per i pagamenti cash sale a tremila euro.

– MORATORIA SPIAGGE: Sospesi fino al 30 settembre 2016 i contenziosi pendenti al 15 novembre 2015 avviati per il rilascio, la sospensione, la revoca e la decadenza di concessioni demaniali marittime. Esclusi gli stabilimenti balneari in comuni sciolti o commissariati per mafia.

– STOP SUPERTASSA YACHT: Eliminata la ‘supertassa’ su yacht e imbarcazioni di lusso introdotta nel 2011 con il decreto Salva-Italia del governo Monti.

Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.